ePet è il nuovo software gestionale sviluppato per le strutture veterinarie.
Visita il sito del programma per saperne di più!

e-Mail e PEC

Posta elettronica e Posta Elettronica Certificata

PEC

Finalmente la raccomandata non è più l'unico modo per fare comunicazioni ufficiali!

Entro il 30 giugno 2012 tutte le società di persone e di capitali (sono esonerate quindi le ditte individuali e le imprese non costituite in forma societaria) dovranno aver comunicato al registro delle imprese il proprio indirizzo di posta elettronica certificata perché questo venga inserito nella visura camerale (le imprese costituite dopo il 20/11/2008 hanno già fatto questa comunicazione all'atto dell'iscrizione).

[Registro Imprese] [Ministero dell'innovazione] [Comunica Starweb]

Possiamo richiedere la certificazione del vostro dominio per creare delle caselle di posta certificata con l'estensione della vostra azienda in modo che vi seguano anche se un giorno deciderete di cambiare fornitore o tipologia di servizio, senza la necessità di fare una nuova comunicazione al registro delle imprese.

Abbiamo realizzato un breve documento d'esempio su come inviare la pratica di variazione al Registro Imprese, nella nostra sezione Domande e risposte.

Servizi e-Mail

Chi non ha una mail? Quello che può sembrare un servizio banale e ormai alla portata di tutti, può diventare uno strumento di comunicazione ancora più funzionale di quanto si pensi.

Le mailbox che ospitiamo sui nosti server sono personalizzabili sia per quanto riguarda il nome (registriamo infatti anche il domini internet) che dal punto di vista delle funzioni.
Possiamo creare regole di inoltro e risposta automatica, personalizzare i filtri antispam ed antivirus, e addirittura eseguire programmi che analizzano la mail in arrivo sul server e ne caricano i contenuti in database.

Contattateci per avere una gestione intelligente della mail, perché questa non diventi solo l'ennesimo servizio da manutenere.

PEC per le imprese individuali

L'art. 5 del Decreto Legge 18 ottobre 2012, n. 179, in vigore dal 20 ottobre 2012 ha esteso l'obbligo anche alle imprese individuali di comunicare in fase di iscrizione al registro delle imprese e all'albo delle imprese artigiane il proprio indirizzo PEC.

Per le imprese individuali attive e non soggette a procedura concorsuale che sono già iscritte al Registro delle imprese, avranno tempo fino al 30 giugno 2013 per depositare presso l'ufficio competente il proprio indirizzo PEC.

Dal 1° luglio 2013, in mancanza di comunicazione dell'indirizzo PEC, l'ufficio del Registro delle imprese sospenderà ogni domanda da queste presentata fino a quando la domanda non sarà integrata con l'indirizzo PEC e comunque per 45 giorni, trascorso tale periodo la domanda si intenderà non presentata.

[Camera di Commercio]